Bambini in piedi sulle pedane sensoriali durante uno degli appuntamenti di Progetto Zoe
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Zoe (dal nome della città in cui la diversità è una ricchezza ne Le città invisibili di Italo Calvino) è un progetto di attività ludiche volte ad avvicinare i bambini e le bambine, dai 7 agli 11 anni, alla lettura e alla scrittura. Progetto Zoe è gratuito e accessibile per tutti i partecipanti. Il progetto è realizzato nell’ambito del bando “Inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva 2021” indetto da Pio Istituto dei Sordi di Milano e Fondazione di Comunità Milano Onlus grazie al Fondo Sordità di Milano, in collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Biblioteca Valvassori Peroni e MUBA – Museo dei bambini

Con il contributo di

Logo Bando Sordità e Fondazione Comunità Milano

Progetto Zoe si sviluppa su 3 cicli, da gennaio a giugno. Ogni ciclo, a cui viene destinata una storia, è formato da tre appuntamenti a cui può partecipare un gruppo di massimo 10 bambini e bambine. Il gruppo è sempre diverso per ogni ciclo ma non per ogni appuntamento.
I tre appuntamenti, che formano il ciclo, sono diversi tra loro e si conformano in questo modo:


 

1° appuntamento – LABORATORIO SUL TESTO E SULLA NARRAZIONE (presso Biblioteca Valvassori Peroni): dedicato all’esplorazione di un racconto (fornito da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli) attraverso il metodo MA.VI., che stimola le abilità di lettura, scrittura e disegno dei bambini attraverso il gioco e li aiuta a comprendere il testo attraverso la visualizzazione dei legami di coesione testuale;

2° appuntamento – LABORATORIO SUL SUONO E SUL RITMO (presso MUBA – Museo dei Bambini di Milano): dedicato all’esplorazione del suono e del ritmo, grazie al gioco e all’interazione con le pedane sensoriali, che trasformano i suoni in vibrazioni. Il laboratorio, condotto da un musicoterapista, aiuta a sviluppare il senso ritmico dei bambini e la comprensione del suono e della musica;

3° appuntamento – LABORATORIO SUL MOVIMENTO E SUL GESTO (presso MUBA – Museo dei Bambini di Milano): dedicato alla creazione di uno spazio di gioco intorno alla relazione tra il corpo, il movimento e il segno, condotto da due attori (uno sordo segnante e uno udente). 

Il primo ciclo partirà a gennaio 2021 (sulla base delle normative vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19), per un massimo di 10 bambini e bambine  (7 – 11 anni).  
Interprete LIS sempre presente.

1° ciclo – gennaio/febbraio 2022
Mercoledì 19 gennaio
laboratorio MA.VI. condotto da Luca Falbo
dalle 17h alle 19h
presso la Biblioteca Valvassori Peroni, Milano

Mercoledì 26 gennaio
laboratorio sul suono e sul ritmo condotto da Mattia Airoldi
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano

Mercoledì 2 febbraio
laboratorio sul movimento e sul gesto condotto da Alberto Mariotti, Valeria Girelli e Fabio Zamparo
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano

Storia utilizzata
Filo magico
di Mac Barnett – illustrazioni Jon Klassen
Terre di Mezzo editore
————————————————————————
2° ciclo – marzo 2022
Mercoledì 9 marzo
laboratorio MA.VI. condotto da Luca Falbo
dalle 17h alle 19h
presso la Biblioteca Valvassori Peroni, Milano

Mercoledì 16 marzo
laboratorio sul suono e sul ritmo condotto da Mattia Airoldi
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano

Mercoledì 23 marzo
laboratorio sul movimento e sul gesto condotto da Alberto Mariotti, Valeria Girelli e Fabio Zamparo
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano
————————————————————————
3° ciclo – maggio/giugno 2022
Mercoledì 18 maggio
laboratorio MA.VI. condotto da Luca Falbo
dalle 17h alle 19h
presso la Biblioteca Valvassori Peroni, Milano

Mercoledì 25 maggio
laboratorio sul suono e sul ritmo condotto da Mattia Airoldi
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano

Mercoledì 1 giugno
laboratorio sul movimento e sul gesto condotto da Alberto Mariotti, Valeria Girelli e Fabio Zamparo
dalle 17h alle 19h
presso MUBA – Museo dei bambini, Milano

Mandare una mail a:
ass.ne.fedora@gmail.com


oppure chiamare o scrivere a:
Ginevra
331 7620578

Maddalena
338 6523574